Una Top10 da applausi al Gran Premio d'Italia

Ottima prestazione dei 3 talenti italiani al Mugello: Bastianini, Dalla Porta e Pagliani riescono a raddrizzare un weekend difficile e in gara danno il meglio, lottando senza risparmiarsi tra sorpassi e rimonte e regalando al team Leopard racing una strepitosa Top10.

La domenica mattina del Gran Premio d’Italia si apre con un clima già caldo con migliaia di appassionati sulle tribune e sulle colline a incitare i loro eroi. Molti di loro hanno trascorso la notte senza chiudere occhio: ma il Mugello è anche questo! Nella sessione del Warm-Up, il team Leopard Racing compie un bel salto in avanti in fase di rifinitura.

Alle 11:00 in punto i semafori dell’Autodromo Internazionale del Mugello si spengono dando il via alla sesta gara della stagione 2018. Scatta bene Enea, che nel primo giro passa dalla 14a all’8a posizione, in piena lotta col gruppo di testa. Bestia è scatenato, al secondo gira si mette dietro tutti i rivali piazzandosi provvisoriamente in 4a posizione: primo degli inseguitori al terzetto di testa.

Dopo un avvio non felice, recuperano posizioni anche Dalla Porta e Pagliani: i due compagni di squadra si legano al lungo treno di piloti del terzo gruppo, dimostrano di averne di più e insieme iniziano a spingere forte portandosi alle soglie della zona punti. Nel frattempo, il terzetto di testa ha già 4” di margine sul secondo gruppo, nel quale Bastianini recita un ruolo di protagonista: ben 7 piloti si aprono a ventaglio ad ogni staccata!

Ormai in zona punti, Dalla Porta alza il ritmo e, complice un buon passo, entra d’autorità nella Top10 superando Arenas e Bulega; il suo team-mate Manuel Pagliani lo segue a ruota: niente male per una wildcard! A metà gara, anche Bastianini cambia passo e inizia a inanellare una serie di giri veloci rimettendosi in quarta posizione.

Migno, Arbolino e Rodrigo sono agguerritissimi e braccano Bestia; Dalla Porta si libera del traffico e Pagliani salta McPhee e Canet quando inizia l’ultimo giro. I tre piloti del Leopard Racing si gettano nel gioco delle scie e chiudono rispettivamente in sesta, ottava e decima posizione. Un risultato grandioso se si pensa a come era iniziato il weekend: dopo gli ultimi ‘zeri’, Bastianini e Dalla Porta conquistano dei punti preziosi in Campionato, mentre la wildcard Pagliani si fregia dell’onore della Top10: è il suo miglior risultato in carriera.

Lo spettacolo della MotoGP torna tra due settimane (15-17 giugno) al Montmelò sul Circuit de Barcelona-Catalunya…

33 Enea BASTIANINI – 6°

“Al primo giro ho visto che i primi tre sono scappati subito via e conquistare del margine. Peccato, perché a partire da metà gara ho iniziato a girare con un bel ritmo. Ma negli ultimi giri la mia gomma ha iniziato a usurarsi, gli altri sono riusciti a riprendermi approfittando delle scie. Non è andata male, ma non è il posto dove vogliamo essere.”

48 Lorenzo DALLA PORTA – 8°

“Per come era iniziato il weekend, la gara non è andata così male! Ho commesso degli errori nei primi giri e sono rimasto attardato: nelle prossime gare dovrò riflettere sulla partenza. Abbiamo tutte le carte in regola per stare davanti. Voglio ringraziare tutto il team perché la mia moto oggi andava molto bene. Dopo tre ‘zeri’ è bello conquistare dei punti importanti qui in casa; andremo a Barcellona con la voglia di fare bene.”

96 Manuel PAGLIANI – 10°

“Sono molto contento di questa gara, mi è servita molto anche per la mia crescita Abbiamo trovato un buon setup e riuscivo a frenare molto forte e aprire presto il gas. Purtroppo ho fatto una brutta partenza: frangente in cui devo migliorare. Ma da quel momento ho lottato col secondo gruppo, recuperando dalla 27a sino alla Top10. Voglio dedicare questo successo a tutto il mio team e ai miei sponsor.”

Gara Moto3™ – Gran Premio d’Italia 2018:

1 – J. Martin / SPA / Del Conca Gresini / Honda / 20 giri
2 – M. Bezzecchi / ITA / Redox Pruestel GP / KTM / +0.019
3 – F. Di Giannantonio / ITA / Del Conca Gresini / Honda / +0.043
6 – E. Bastianini / ITA / Leopard Racing / Honda / +11.165
8 – L. Dalla Porta / ITA / Leopard Racing / Honda / +14.567
10 – M. Pagliani / ITA / Leopard Racing / Honda / +14.682

Classifica Mondiale Piloti Moto3™ 2018:

1 – Marco Bezzecchi / 83
2 – Jorge Martin / 80
3 – Di Giannantonio/ 75
7 – Enea BASTIANINI / 43
12 – Lorenzo DALLA PORTA / 33
24 – Manuel PAGLIANI / 6

Classifica Mondiale Team Moto3™ 2018:

1 – Del Conca Gresini / 155
2 – Redox Pruestel GP / 119
3 – Estrella Galicia / 84
4 – Angel Nieto Team / 84
5 – LEOPARD RACING / 76

Fonte: leopardnatural.com
Photo Credit: LEOPARD RACING